TIRINGUITO, LUISA E LA MORTE / per ragazzi

domenica 15 dicembre 2019 ore 16
Caravan Maschera Teatro (Brasile)
TIRINGUITO, LUISA E LA MORTE
per ragazzi

Tiringuito è un povero e timido servo ed è innamorato di Luisa. Proprio nel giorno in cui trova il coraggio a chiedere la ragazza in sposa, appare la Morte, venuta per portare via con sé il giovane. I personaggi-burattini dello spettacolo nascono dagli archetipi della Commedia dell’Arte, della Guarattella napoletana e dei Mamulengos del Brasile. Tiringuito infatti non è un semplice servo, ma parente di sangue del Buffone medievale, pieno di vitalità, un antieroe irriverente e ribelle. E così affronterà con la sua gioia di vivere e il suo spirito indomabile ogni sorta di nemico, perfino la Morte.
Lo spettacolo si distacca per la precisione della tecnica di manipolazione e per l’agilità che i burattini dimostrano sulla scena. In seguito a una ricerca specifica della Compagnia condotta sul burattino a guanto, indagando le differenze di tecnica, forma e dimensioni nelle tradizioni della varie regioni italiane e del mamulengo brasiliano, i componenti della compagnia hanno confezionato le proprie figure in legno e con tessuti, studiandone la struttura al fine di garantire l’agilità e la precisione nei movimenti. Al surrealismo delle situazioni si unisce un realismo di movimenti e contrappunti che suscita l’incanto del pubblico. Al di là dei dialoghi e della storia, lo spettacolo si caratterizza per la predominanza dei giochi di scena, dei lazzi e delle scene di combattimento.

LA COMPAGNIA
Giorgia Goldoni è nata a Modena-Italia, e si è laureata presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna e la Scuola Internazionale di Teatro di Roma (Lecoq). La sua formazione teatrale è stata dedicata allo studio della maschera, alle arti plastiche applicate al teatro, al teatro di figura ed immagine, alla pedagogia teatrale e educazione artistica. E’ artista plastica e confeziona maschere e marionette in varie tecniche e materiali. Leonardo Garcia Goncalves è nato a San Paolo, inizia la sua formazione in arte scenica nella università UNICAMP della città di Campinas e termina i suoi studi presso la Sorbona in Paris. La sua tesi di ricerca, elaborata durante la sua permanenza in Francia, è stata pubblicata nel libro “La Commedia dell’arte et les danses populaires brèsiliennes”. La sua ricerca artistica, indaga le convergenze e divergenze tra le manifestazioni di cultura popolare in cui si adottano l’uso della maschera, del teatro di forme animate, danze e ritmi popolari brasiliani. E’ artista-formatore all’interno della Scuola Statale di Arte Scenica SP ESCOLA DE TEATRO, dello stato di San Paolo (BR).
Nel 2010 Giorgia e Leonardo sono stati selezionati per participare al progetto europeo Masks On Stage, grazie il quale, tra il 2010 e 2011, ricevettero una formazione professionale internazionale, patrocinata per il centro di studi della comunità europea-EACEA. I partecipanti (10 in totale) vissero in residenze artistiche in Italia, Francia, Germania, Repubblica Ceca volte ad approfondire gli studi della cultura teatrale tradizionale e popolare del luogo.
Caravan Maschera è stata fondata nel 2010, con il desiderio di sperimentare e approfondire le forme di teatrali in cui prevale l’uso dell’immagine e dell’elemento visivo come forma di comunicazione: teatro di figura, forme animate, maschere, clown, teatro fisico, buffone e teatro visuale.
La compagnia realizza annualmente spettacoli, laboratori e residenze artistiche che contribuiscono ad alimentare e approfondire la propria ricerca artistica nelle arti dello spettacolo in un dialogo ibrido tra le forme teatrali. La ricerca artistica della compagnia e la qualità dei progetti e produzioni teatrali della stessa hanno ottenuto il patrocinio di grandi istituzioni: Petrobras, Banco do Brasil, Banco Caixa Federal, ProAC, Funarte, Ministèrio da Cultura, SESI e Agencia Europeia de Cultura- EACEA.
In Brasile la compagnia ha sede nel TERRITORIO DAS ARTES CARAVAN MASCHERA, situato in un quartiere rurale della città di Atibaia (SP): il centro comunitario di quartiere viene trasformato in centro culturale e in spazio per prove, residenze e interscambi culturali all’interno del contesto periferico. Si realizzano attività di diffusione e sensibilizzazione all’arte: si impartiscono corsi che offrono una didattica integrata tra le arti (arti plastiche, teatro, fotografia, storia dell’arte, cinema e video) in un progetto che promuove il dialogo e il parallelismo tra le varie manifestazioni artistiche (www.projetoorun-aiye.com).

www.caravanmaschera.org

Prenotazione Evento

Disponibilità Biglietti: 81
The ticket is sold out. You can try another ticket or another date.

Data

15 Dicembre 2019

Ora

16:00 - 17:00

Luogo

Casa del Teatro
Via Oberdan, 9/a, 48018 Faenza RA
Teatro Due Mondi

Organizzatore

Teatro Due Mondi
Telefono
0546 622999
Email
info@teatroduemondi.it
Sito web
https://teatroduemondi.it/
Prenota