VIDAS SECAS

sabato 14 dicembre 2019
ore 21 Caravan Maschera Teatro (Brasile)
VIDAS SECAS

In maniera asciutta e tagliente lo spettacolo ritrae la saga di una famiglia che, per sfuggire alla morte certa dovuta al dilagare di una terribile siccità, vaga per il Sertão brasiliano alla ricerca di migliori condizioni di vita. Il testo letterario di Graciliano Ramos viene rivisitato attraverso l’uso di marionette, maschere e in quasi totale assenza di parole. Ricercando una comunicazione con il pubblico che oltrepassi le frontiere dell’approccio razionale e che privilegi lo stimolo sensitivo, lo spettacolo intende superare i confini geografici della realtà del Sertão per abbordare temi di attualità: l’esodo, lo sfruttamento, l’incomunicabilità umana.
L’obiettivo dello spettacolo non è quello di “illustrare” l’opera di Graciliano Ramos “Vidas Secas”, bensì di incarnarne l’essenza, evidenziandone gli aspetti e le tematiche comuni all’essere umano, in eterna ricerca di se stesso e di condizioni di vita migliori, lottando contro la morte e in confitto le proprie paure e limiti e dettate dalla natura e dal contesto sociale.
Si desidera stabilire un dialogo tra l’interpretazione soggettiva del pubblico e le sensazioni e sentimenti che abitano le scene dello spettacolo.
Il susseguirsi di immagini e scene dal forte impatto visivo e la fisionomia delle figure, il cui aspetto rimanda all’angustia e all’asprezza della siccità, invitano il pubblico all’interno di un racconto in cui la potenza delle suggestioni visive rende superfluo l’uso del testo e la parola si riduce ai suoni gutturali emessi dai propri personaggi. L’assenza di testo e la poesia visiva
lasciano allo spettatore la libertà necessaria per relazionarsi soggettivamente all’opera, prescindendo da contesti culturali e geografici.
Uno spettacolo che trasforma continuamente la simbologia, i significati e le metafore del contesto attuale e storico della siccità, dell’angustia e della speranza, partendo dalla realtà degli abitanti del Sertão del Nord-Est del Brasile e trascendendone i confini geografici e temporali.

LA COMPAGNIA
Giorgia Goldoni è nata a Modena-Italia, e si è laureata presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna e la Scuola Internazionale di Teatro di Roma (Lecoq). La sua formazione teatrale è stata dedicata allo studio della maschera, alle arti plastiche applicate al teatro, al teatro di figura ed immagine, alla pedagogia teatrale e educazione artistica. E’ artista plastica e confeziona maschere e marionette in varie tecniche e materiali. Leonardo Garcia Goncalves è nato a San Paolo, inizia la sua formazione in arte scenica nella università UNICAMP della città di Campinas e termina i suoi studi presso la Sorbona in Paris. La sua tesi di ricerca, elaborata durante la sua permanenza in Francia, è stata pubblicata nel libro “La Commedia dell’arte et les danses populaires brèsiliennes”. La sua ricerca artistica, indaga le convergenze e divergenze tra le manifestazioni di cultura popolare in cui si adottano l’uso della maschera, del teatro di forme animate, danze e ritmi popolari brasiliani. E’ artista-formatore all’interno della Scuola Statale di Arte Scenica SP ESCOLA DE TEATRO, dello stato di San Paolo (BR).
Nel 2010 Giorgia e Leonardo sono stati selezionati per participare al progetto europeo Masks On Stage, grazie il quale, tra il 2010 e 2011, ricevettero una formazione professionale internazionale, patrocinata per il centro di studi della comunità europea-EACEA. I partecipanti (10 in totale) vissero in residenze artistiche in Italia, Francia, Germania, Repubblica Ceca volte ad approfondire gli studi della cultura teatrale tradizionale e popolare del luogo.
Caravan Maschera è stata fondata nel 2010, con il desiderio di sperimentare e approfondire le forme di teatrali in cui prevale l’uso dell’immagine e dell’elemento visivo come forma di comunicazione: teatro di figura, forme animate, maschere, clown, teatro fisico, buffone e teatro visuale.
La compagnia realizza annualmente spettacoli, laboratori e residenze artistiche che contribuiscono ad alimentare e approfondire la propria ricerca artistica nelle arti dello spettacolo in un dialogo ibrido tra le forme teatrali. La ricerca artistica della compagnia e la qualità dei progetti e produzioni teatrali della stessa hanno ottenuto il patrocinio di grandi istituzioni: Petrobras, Banco do Brasil, Banco Caixa Federal, ProAC, Funarte, Ministèrio da Cultura, SESI e Agencia Europeia de Cultura- EACEA.
In Brasile la compagnia ha sede nel TERRITORIO DAS ARTES CARAVAN MASCHERA, situato in un quartiere rurale della città di Atibaia (SP): il centro comunitario di quartiere viene trasformato in centro culturale e in spazio per prove, residenze e interscambi culturali all’interno del contesto periferico. Si realizzano attività di diffusione e sensibilizzazione all’arte: si impartiscono corsi che offrono una didattica integrata tra le arti (arti plastiche, teatro, fotografia, storia dell’arte, cinema e video) in un progetto che promuove il dialogo e il parallelismo tra le varie manifestazioni artistiche (www.projetoorun-aiye.com).

www.caravanmaschera.org

Prenotazione Evento

Disponibilità Biglietti: 79
The ticket is sold out. You can try another ticket or another date.

Data

14 Dicembre 2019

Ora

21:00 - 22:00

Luogo

Casa del Teatro
Via Oberdan, 9/a, 48018 Faenza RA
Teatro Due Mondi

Organizzatore

Teatro Due Mondi
Telefono
0546 622999
Email
info@teatroduemondi.it
Sito web
https://teatroduemondi.it/
Prenota