Senza Confini

alla Casa

SENZA CONFINI

MAUERSPRINGER (saltatori di muri)

laboratorio di teatro partecipato per attori e non-attori

un progetto di cooperazione sul teatro di strada per Europa Creativa

col sostegno di ASP Romagna Faentina
cofinanziato dal programma Europa creativa dell’Unione europea

Da oltre sette anni proponiamo alla città SENZA CONFINI, un laboratorio rivolto ai profughi e alla loro inclusione sociale. Ma questo progetto è anche uno spazio di espressione e relazione dove i cittadini, italiani e non, possono attraverso il teatro dare testimonianza pubblica della possibilità di superare i pregiudizi, sconfiggere l’ignoranza, rimuovere la paura.
Quest’anno SENZA CONFINI è parte integrante di MAUERSPRINGER, un importante percorso di cooperazione artistica che ci vede capofila di un progetto che ha per partner compagnie teatrali (di Francia, Germania, Spagna, Serbia) che lavoreranno come noi sui temi dell’Europa e dei muri, sia quelli veri che quelli invisibili: muri che dividono le persone, le storie, le vite e che vogliamo trovare il modo di abbattere.

INFO:

Il giovedì dalle 20.00 alle 22.00, aperto a tutti, non è prevista nessuna quota di iscrizione, e non ci sono limiti di età

Primo incontro giovedì 18 ottobre 2018